Benedire il Cibo prima di consumarlo

Galleria

This gallery contains 3 photos.

Benedire il Cibo prima di consumarlo Il Cibo che tutti noi consumiamo ogni giorno risulta inquinato da un’infinità di fattori organici e non soltanto, se pensiamo agli OGM, ai pesticidi, all’acqua inquinata con cui è stato irrigato o dissetato, alle confezioni in cui è contenuto come le Plastiche PET, l’alluminio o lo stagno dei barattoli ed infine i metalli pesanti … Continue reading

CRISI DI PASSAGGIO

Galleria

This gallery contains 4 photos.

CRISI DI PASSAGGIO Il concetto di crisi (dal latino crisis: separazione e per estensione preferenza, decisione, giudizio; krisis in greco) è rappresentativo di un particolare momento di svolta nella vita a cui normalmente attribuiamo un significato negativo e che invece può acquisire un’estrema importanza se osservato da un punto di vista interiore. La crisi segna sempre un punto di passaggio … Continue reading

Mudra

Galleria

This gallery contains 17 photos.

Mudra I Mudra sono antiche gestualità delle mani e del corpo e aiutano a migliore la circolazione dell’energia, regolano il respiro, la salute mentale e facilitano la meditazione. I mudra sono un modo preciso di tenere le mani e le dita e si possono utilizzare per produrre alcuni effetti energetici. I mudra influenzano il modo in cui respiriamo e ci … Continue reading

ESPERIENZA DI PRE MORTE DI MELLEN-THOMAS BENEDICT

Galleria

This gallery contains 7 photos.

ESPERIENZA DI PRE MORTE DI MELLEN-THOMAS BENEDICT LA NDE DI MELLEN-THOMAS BENEDICT Nel 1982 morii per un cancro in fase terminale; si trattava di un tumore inoperabile. Mi fu detto che avrei potuto vivere ancora dai sei agli otto mesi, ma ogni tipo di chemioterapia a cui potevo essere sottoposto avrebbe fatto di me poco più che un vegetale . … Continue reading

MANUALE DELL’ ERRANTE

Galleria

This gallery contains 5 photos.

MANUALE DELL’ ERRANTE Vi segnalo questo libro in due volumi edito dalle edizione www.stazioneceleste.it, si tratta del “Il Manuale dell’Errante”, la cui autrice è Carla Rueckert la canalizzatrice dalla quale è nato il materiale della Legge dell’Uno. Gli Erranti sono anime elevate che si incarnano sulla Terra per una specifica missione, legata all’elevazione delle vibrazioni del nostro pianeta. Molte persone … Continue reading

LE EGREGORE

Galleria

This gallery contains 4 photos.

LE EGREGORE ED IL VAMPIRISMO PSICHICO NELLA TRADIZIONE ESISTE UN TERMINE SPECIFICO DI CUI MOLTI NON CONOSCONO IL SIGNIFICATO: L’EGREGORA. Cosa sono le Egregore? Si tratta di “insiemi energetici” frutto della focalizzazione del pensiero e della volontà di una o più persone, che col tempo finiscono per avere vita propria. Più il tempo passa e più l’egregora è forte, essendo … Continue reading

REGNO DEVICO

Galleria

This gallery contains 8 photos.

REGNO DEVICO Il Regno Devico comprende tutti i “sostenitori della forma”: dagli Elohim della vibrazione più elevata agli elementali della vibrazione più bassa. Il Regno Devico lavora dal Piano Mentale per tradurre le forme-pensiero in forme fisiche trasformando schemi mentali in schemi eterici e poi in schemi fisici. Tutti gli esseri nel Regno della Natura sono una parte del Regno … Continue reading

BENE E IL MALE

Galleria

This gallery contains 1 photo.

BENE E IL MALE Quando la morte bussò alla mia porta/ la pregai in ginocchio di non entrare/ ma lei entrò, senza esitare/ Altre volte io venni in questa casa, disse/ e sempre mi accogliesti. Venni vestita di verde/ cosparsi di fiori il tuo glicine/ profumai il tuo giardino, lo bagnai di rugiada/ mi chiamasti natura. Venni vestita di bianco/ … Continue reading

Le 12 regole di come si fa ad imparare ad amare

Immagine

LE 12 REGOLE DI COME SI FA AD IMPARARE AD AMARE

le 12 regole di come si fa ad imparare ad amare 006Un giovane discepolo andò dal saggio e gli disse: ”Come si fa ad imparare ad amare?”
“Beh”, rispose il saggio, ”potresti iniziare a mettere in pratica queste regole:
1) Non dare mai un’immagine falsa di se stessi.
2) Dire sempre di sì, quando è sì, e no, quando è no.
3) Mantenere la parola data, anche e soprattutto se costa.
4) Guardare gli altri ad occhi aperti, cercando di conoscere i pregi e i difetti.
5) Accogliere degli altri non solo i pregi ma anche i difetti e viceversa.
6) Esercitarsi a perdonare.
7) Dare agli altri il meglio di se stessi, senza nascondere loro i propri difetti.
8 ) Riprendere il rapporto con gli altri anche dopo delusioni e tradimenti.
9) Imparare a chiedere scusa, quando ci si accorge di aver sbagliato.
10) Condividere gli amici, vincendo la gelosia.
11) Evitare amicizie chiuse e possessive.
12) Dare agli altri anche quando gli altri non possono darci niente.”
Il discepolo con uno sguardo perplesso disse:
“Sono regole belle ma difficili da vivere!”
“Perché, chi ti ha detto che amare è facile?”, rispose il saggio.
“Non esiste l’amore facile, non esiste l’amore a buon mercato”.
Tutti cercano l’amore ma pochi sono disposti a pagarne il prezzo: il sacrificio!
“Quando potrò dire a me stesso di aver imparato ad amare?” disse il discepolo.
“Mai. Perché la misura dell’amore è amare senza misura.” Rispose il saggio….

(Anonimo)

IL PUNTO ZERO E LA RISONANZA DI SCHUMANN

Galleria

This gallery contains 6 photos.

IL PUNTO ZERO E LA RISONANZA DI SCHUMANN “Risvegliarsi al punto zero” è il titolo di una conferenza tenuta da Gregg Braden il 25 febbraio 1995 a Washington. Link: Gregg Braden risvegliarsi 1 – YouTube Link: Gregg Braden risvegliarsi 2 – YouTube La stessa fu tradotta e resa pubblica e oggi è consultabile sul sito di Stazione Celeste, al link … Continue reading

LA STORIA DI LILA

Galleria

This gallery contains 2 photos.

LA STORIA DI LILA Tratto Dalle “storie Dello Yoga Vasistha” Vasistha continuò: “O Rama, proprio come considerata nello stato di veglia non c’è materialità negli oggetti visti in sogno, sebbene sembrino concreti nel sogno stesso, questo mondo appare materiale ma in realtà è Pura Coscienza. In un miraggio l’acqua non è mai esistita, così non c’è un mondo reale ma … Continue reading

PERCHE’ LA RISONANZA SCHUMANN STA ACCELERANDO

Galleria

This gallery contains 3 photos.

PERCHE’ LA RISONANZA SCHUMANN STA ACCELERANDO I Rishi antichi saggi patriarchi della cultura indiana definirono la frequenza dell’OM in 7,83 Hz che è anche il ritmo cardiaco naturale di Madre Terra, conosciuta come “Risonànza Schumànn“. Secondo Wikipedia, ” Le risonanze di Schumann sono risonanze elettromagnetiche globali, eccitate dalle scariche elettriche dei fulmini nella cavità formata dalla superficie terrestre e dalla … Continue reading

Gabbiano Jonathan Livingston

Galleria

This gallery contains 2 photos.

Il Gabbiano Jonathan Livingston “Al vero Gabbiano Jonathan che vive nel profondo di noi tutti” “Jonathan è quel vivido piccolo fuoco che arde in tutti noi, che vive solo per quei momenti in cui raggiungiamo la perfezione”. Richard Bach Vi presento una straordinaria novella “Il Gabbiano Jonathan Livingston”, la quale attraverso la Metafora della narrazione della vita del gabbiano Jonathan … Continue reading

I RAGGI COSMICI EVOLVONO LA COSCIENZA E TRASFORMANO IL DNA

Galleria

This gallery contains 5 photos.

I RAGGI COSMICI EVOLVONO LA COSCIENZA E TRASFORMANO IL DNA Pubblicato da Beatrice Nel 1987, ha avuto luogo la prima meditazione sincronizzata a livello globale, comunemente nota come prima “Convergenza Armonica”. Decine di migliaia di persone si sono radunate in tutto il mondo, in luoghi sacri di tutto il pianeta, per coordinare la loro intenzione. Con quale scopo? José Arguelles, … Continue reading

Aspetti che contraddistinguono gli Adulti Indaco

Galleria

This gallery contains 2 photos.

Aspetti che contraddistinguono gli Adulti Indaco Pubblicato da Beatrice Da 10/15 Anni A Questa Parte, Il Termine “bambini Indaco” Sta Ad Indicare Quei Bambini Che Rappresentano Uno Stadio Superiore Dell’evoluzione Umana. I Sostenitori Di Tale Ipotesi, Sostengono Che Questa Parte Dell’evoluzione Sia La Protagonista Di Un Progresso Spirituale, Etico E Mentale, In Atto. Una Sorta Di Nuova “razza”, La Cui … Continue reading

LA MORTE NON ESISTE

Galleria

This gallery contains 5 photos.

LA MORTE NON ESISTE Attraverso l’appassionato lavoro pionieristico della dottoressa “Elisabeth Kubler-Ross”, siamo giunti ad una nuova, più ampia e profonda comprensione della morte, il grande appuntamento che ci attende tutti e del quale la nostra società moderna, razionalista e materialista, ha fatto, nella sua incapacità di spiegarla, un tabù insuperabile. “Elisabeth Kubler-Ross”, grazie al suo lavoro instancabile e paziente … Continue reading

IL LIBERO ARBITRIO

Galleria

This gallery contains 2 photos.

IL LIBERO ARBITRIO Nella terza densità, non c’è alcuna “prova” diretta che Dio esista. È piuttosto probabile che esseri che si trovino in questo regno finiscano per credere di essere “soli nell’Universo”. Tuttavia, possiamo pensare al nostro intero Universo come a un grande gioco che è stato messo in piedi dall’Uno Infinito Creatore, dove l’idea era di suddividere se stesso … Continue reading

Esperienza Dell’ Anima Antica

Galleria

This gallery contains 2 photos.

Esperienza Dell’ Anima Antica Se sei un’anima antica, leggi. Se non lo sei, leggi comunque! Potresti stupirti. Un’anima antica e saggia potrebbe celarsi tra i membri della tua famiglia, tra i colleghi di lavoro, potrebbe essere un vicino di casa o anche qualcuno che ti siede accanto sull’autobus. Oh… forse è il senzatetto che chiede l’elemosina all’angolo della strada. Potrebbe … Continue reading

IL PICCOLO POPOLO DEGLI ELEMENTI

Galleria

This gallery contains 5 photos.

IL PICCOLO POPOLO DEGLI ELEMENTI Autore: Giovanni Balducci Il piccolo popolo degli elementi, il mondo delle salamandre, degli gnomi, delle ondine e dei silfidi, proveniente, in varie forme, dalla cultura e dal folklore dei popoli centro europei, fa il suo primo ingresso nella letteratura magica con l’opera del celebre medico e mago rinascimentale Paracelso De Nymphis, Sylphis, Pygmaeis et Salamandris … Continue reading

Una Diversa Visione Della Mente E Dalla Psiche

Galleria

This gallery contains 3 photos.

Una Diversa Visione Della Mente E Dalla Psiche. Osservazioni Personali: l’articolo che andrete a leggere analizza in maniera efficace il funzionamento della mente 3D ma si tratta di un’analisi tipicamente tridimensionale, mentale e logica, da questo modo di pensare nasce il paragone tra il funzionamento della Psiche e quello di un PC (Personal computer). Fortunatamente la nostra Essenza è più … Continue reading

Non Lasciarti Dominare Dal Tuo Lato Oscuro

Immagine

Non Lasciarti Dominare Dal Tuo Lato Oscuro

Dott.ssa Claudia Casalboni

Non Lasciarti Dominare Dal Tuo Lato Oscuro 004Il “lato oscuro”, quello che Jung definiva Ombra, è una parte significativa e ben radicata in ognuno di noi: accettare questa realtà è il primo passo per comprenderla.

Conoscere se stessi significa esplorare il buio, addentrarsi in profondità e prendere contatto con tutto ciò che rifiutiamo di vedere, perché sommerso al di sotto della coscienza, ma che può essere dedotto facendo luce sulle nostre paure, i fastidi che proviamo, ciò che tendiamo a evitare, le emozioni negative, i pensieri distruttivi.

Accettare il fatto di non poter eliminare questo lato oscuro ma solo controllarlo, è essenziale per riuscire a non esserne dominati. Scopriamo allora in cosa consiste e come convivere con esso.

CONOSCERE IL LATO OSCURO

Ma come si origina l’Ombra? I contenuti psichici, la cui consapevolezza sarebbe intollerabile, vengono mascherati e rimossi, ma dal profondo continuano ad operare. Qui si annidano i desideri frustrati, i traumi, le esperienze negative, le delusioni, le limitazioni e i condizionamenti cuciti addosso al nostro vero essere, che portano allo sviluppo di determinati comportamenti e caratteristiche della personalità; sono le emozioni, i desideri, le condotte che odiamo, di cui ci vergogniamo, aspetti di noi che ci creano disagio e che giudichiamo in modo negativo, anche quando, di fatto, non lo sono. Allo stesso modo, fanno parte del lato oscuro anche le potenzialità contenute al nostro interno, ma che non riusciamo a sviluppare: riconoscere che altri hanno raggiunto ciò che vorremmo, può generare in noi antipatia oppure un’adorazione non sana per queste persone, a seconda del bisogno interiore proiettato.

Tutto ciò che rifiutiamo di noi stessi non si limita a restare sotto la superficie, ma crea una pressione interna che può essere parzialmente liberata, utilizzando il meccanismo della proiezione. Siccome l’ombra è vissuta come inaccettabile, essa deve essere attribuita ad altri, infatti allontanandola è possibile controllarla e renderla innocua. Di conseguenza, non vediamo mai l’altro per quello che è veramente, ma possiamo osservare indirettamente quello che noi siamo e come i nostri desideri inconfessabili si rivelano.

COME SI MANIFESTA

I bisogni insoddisfatti che alimentano il lato oscuro premono per essere realizzati e le strade che seguono per ottenere l’energia necessaria sono subdole e camuffate.

Le manifestazioni tipiche sono:

la lamentela, la depressione, il comportamento vittimistico, l’incessante protesta contro le ingiustizie subite;

il senso di colpa, riversato su noi stessi o sugli altri, ai quali si attribuisce la causa dei propri insuccessi;

il bisogno di stordirsi, di evadere, le dipendenze per evitare il dolore della solitudine;

l’ostilità verso gli altri, il giudizio, la critica, il sospetto, la vendetta, il rancore;

perseguire i propri scopi senza scrupoli morali, la sete di potere e di successo, la manipolazione psicologica;

porsi aspettative irrealistiche e sperperare tempo ed energie inseguendo illusioni;

continuare a fuggire dalle proprie paure ed evitare le situazioni, rimanendo immobili;

l’invidia, l’adulazione;

ammirare eccessivamente qualcuno, idealizzarlo per compensare una propria carenza;

COME DOMINARE IL PROPRIO LATO OSCURO

Non Lasciarti Dominare Dal Tuo Lato Oscuro 003La polarità ombra è una parte della personalità di ognuno di noi, è invisibile ma inseparabile da ciò che siamo. L’obiettivo, quindi, non è quello di eliminarla, purificarla o tentare più efficacemente di reprimerla, bensì quello di integrarla nella totalità. Conoscere ciò che si nasconde permette di poterlo dominare.

In questo modo, si può trasformare l’energia negativa in una risorsa e in una guida per le nostre azioni, senza più esserne sopraffatti. Dobbiamo semplicemente iniziare ad osservarci, senza produrre giudizi, ma accettando quello che siamo: analizziamo le emozioni che proviamo, i comportamenti e le reazioni che abbiamo nei confronti degli altri, in particolare nelle situazioni di stress, quando le risposte non sono mediate dal filtro della coscienza.

Governare il lato oscuro, richiede una costante attenzione e un paziente lavoro su di sé per reinvestire l’energia, sottraendola da tutto ciò che è distruttivo o autodistruttivo (critiche, ostilità, lamentele, dipendenze ecc.) e indirizzandola verso occupazioni creative, che permettono l’auto-realizzazione e l’evoluzione.

Imparando a conoscere le nostre proiezioni, possiamo ritrovare il potere di scegliere e la responsabilità di agire, senza più incolpare l’esterno o trovare difetti in esso, per non affrontare la parte più spaventosa di noi stessi.

Pubblicato da beatrice

Articolo della Dott.ssa Claudia Casalboni (Psicologa libera professionista)

Rivisto da www.fisicaquantistica.it

Fonte: psicologia-cambiamento.it

Vedi anche: sette specchi Esseni

Animali, Bambini E Pedagogia Nera

Galleria

This gallery contains 4 photos.

Animali, Bambini E Pedagogia Nera Dott.ssa Carla Sale Musio Si definisce “ pedagogia nera ” uno stile educativo basato sulla sottomissione dei bambini agli adulti, sulla prepotenza del più forte e sull’uso delle punizioni e della durezza come metodi d’insegnamento. La pedagogia nera fa crescere una società di soldatini accondiscendenti e impassibili, assoggettati ai voleri di un’autorità genitoriale che li … Continue reading