CATENE LINEARI DEL CORPO E DELLO SPIRITO

Galleria

This gallery contains 8 photos.

CATENE LINEARI DEL CORPO E DELLO SPIRITO Il neurologo italiano Giuseppe Calligaris (1876-1944), vero genio dimenticato, è stato l’autore di sorprendenti scoperte – sorprendenti per il loro intrinseco significato, ma anche per la vastità di applicazioni e infine per la coerenza e l’organicità del quadro generale – nel campo della medicina olistica e non convenzionale. È anzi sorprendente che solo … Continue reading

ELIMINARE LE MINE CON LA FANTASIA

Galleria

This gallery contains 3 photos.

ELIMINARE LE MINE CON LA FANTASIA MINE KAFON: IL DRONE CHE DISTRUGGERÀ TUTTE LE MINE DEL MONDO IN 10 ANNI Massoud Hassani vuole distruggere tutte le mine antiuomo del mondo, in 10 anni. Ecco le sue invenzioni per riuscirci… Bambù e plastica biodegradabile. Con questi materiali, poveri, economici e soprattutto ecosostenibili, Massoud Hassani ha cominciato la sua ‘missione’ per eliminare … Continue reading

LORD MELKISEDECH

Galleria

This gallery contains 7 photos.

LORD MELKISEDECH MELKISEDEK – MELCHISEDECH (Definizione del nome e delle sue funzioni) Melchisedec – Melkisedek = Definizione del NOME e Compiti- Funzioni dell’ordine – con i collegamenti con i testi biblici Melchisedec (Melchizedek o Malki-tzédek מַלְכִּי־צֶדֶק / מַלְכִּי־צָדֶק “Il mio Re è giusto”, ebraico Standard Malki-Zédeq / Malki-Zádeq, ebraico tiberiense Malkî-Sédeq / Malkî-Sādeq), a volte scritto Malchizedek, Melchisedech, Melchisedek, Melchisedeq … Continue reading

COSTANTINO CATTOI

Galleria

This gallery contains 8 photos.

COSTANTINO CATTOI COSTANTINO CATTOI 1894-1975 Il tenente colonnello aviatore Costantino Cattoi, nato in Frosinone nel 1894, esprimeva una poliedrica personalità, ma soprattutto credeva nell’uomo e nelle sue origini divine. Eroe della prima guerra mondiale, inventore della prospezione fotografica applicata alla cartografia, legionario nell’impresa di Fiume, intimo di Gabriele D’Annunzio e di Italo Balbo, esperto internazionale di ricerche idriche e minerarie, … Continue reading

IL BUON VIVERE E I DIRITTI DELLA MADRE TERRA

Galleria

This gallery contains 4 photos.

IL BUON VIVERE E I DIRITTI DELLA MADRE TERRA La storia dell’umanità è segnata da lotte continue per i diritti a una vita libera e giusta, fraterna, con equità sociale, di genere, di razze, di età, basata sulla reciprocità; una vita sana, generosa, comunitaria, rispettosa e in armonia con i cicli della Natura e il Cosmo, poiché questi sono i … Continue reading

BABAJI

Galleria

This gallery contains 4 photos.

BABAJI E IL MISTERO DEI MAESTRI IMMORTALI DELL’HIMALAYA di Francesco Lamendola Da tempi immemorabili le popolazioni indiane e nepalesi che vivono nelle solitarie vallate pre-himalayane parlano di santi uomini che vivono ad alta quota, in perfetta solitudine, dediti alla meditazione e alla preghiera. Non hanno fuoco per scaldarsi nelle gelide notti, anzi sono soliti fare il bagno nelle acque freddissime … Continue reading

SUE AUSTIN

Galleria

This gallery contains 7 photos.

SUE AUSTIN NUOTARE NEGLI ABISSI CON LA SEDIA A ROTELLE Ha modificato la sua sedia a rotelle in modo da poterla utilizzare sott’acqua. Due motori a propulsione, una sorta di pinna personalizzata e un pedale che funziona come un timone. Lo scopo di Sue Austin, un’artista disabile costretta sulla carrozzina da 16 anni, era quello di trasformare ciò che le … Continue reading

MANUALE DELL’ ERRANTE

Galleria

This gallery contains 5 photos.

MANUALE DELL’ ERRANTE Vi segnalo questo libro in due volumi edito dalle edizione www.stazioneceleste.it, si tratta del “Il Manuale dell’Errante”, la cui autrice è Carla Rueckert la canalizzatrice dalla quale è nato il materiale della Legge dell’Uno. Gli Erranti sono anime elevate che si incarnano sulla Terra per una specifica missione, legata all’elevazione delle vibrazioni del nostro pianeta. Molte persone … Continue reading

L’UOMO CHE SUSSURRAVA ALLE PIANTE

Galleria

This gallery contains 4 photos.

L’UOMO CHE SUSSURRAVA ALLE PIANTE Di littleflower LUTHER BURBANK: Un Santo fra le Rose C’è un personaggio, quasi completamente dimenticato, a cui dobbiamo ogni giorno gratitudine per i doni che ci ha lasciato. Si tratta di Luther Burbank il primo vero grande botanico che ha creato moltissimi dei frutti e dei fiori con cui veniamo a contatto tutti i giorni. … Continue reading

George Hunt Williamson – Michel D’Obrenovic

Galleria

This gallery contains 6 photos.

George Hunt Williamson – Michel D’Obrenovic ( 1926-1986 ? ) IL PROFETA DELLA NEW AGE, AMICO DEGLI EXTRATERRESTRI (di Maurizio Martinelli) (“Copyright Dr. M. Martinelli – Reprinted with permission”) Nell’ estate del 1958, con uno lungo articolo scritto dal corrispondente in Madrid, il quotidiano La Nazione annunciava l’arrivo in Italia dell’ antropologo americano, George Hunt Williamson [1], il quale intendeva … Continue reading

Laou Tzu

Galleria

This gallery contains 4 photos.

Laou Tzu Il Tao produsse l’ uno l’ uno produsse il due il due produsse il tre il tre produsse tutti gli esseri tutte le cose abbracciano Yin e abbracciano Yang l’ agitarsi del ch’i forma l’ armonia quelle che l’ uomo aborre è l’ ignoranza, la poca virtù, l’indegnità ma i regnanti le applicano perciò le cose o diminuendole … Continue reading

UN BATTERIO PER AMICO

Galleria

This gallery contains 8 photos.

UN BATTERIO PER AMICO Venire a sapere che viviamo in mezzo a miliardi di batteri, che sono fuori e dentro di noi, è un po’ come sapere di essere immersi perennemente in una nebbia elettromagnetica o, peggio, di essere circondati dagli spiriti dei defunti o da altre entità impalpabili, con la differenza che il pensiero di vivere in compresenza con … Continue reading

VERSO L’INFINITO E OLTRE

Galleria

This gallery contains 6 photos.

VERSO L’INFINITO E OLTRE : TRASCENDERE LE NOSTRE LIMITAZIONI Siamo molto lieti di dare il benvenuto allo scienziato Nassim Haramein come nostro Autore del Mese di Febbraio 2011. Nato a Ginevra, in Svizzera, nel 1962, Nassim Haramein dai nove anni di età ha sviluppato le basi di una teoria iperdimensionale unificata di materia ed energia, che ha chiamato infine Holofractographic … Continue reading

ENZO MAIORCA

Galleria

This gallery contains 2 photos.

ENZO MAIORCA Enzo Maiorca ha imparato a nuotare a 4 anni e presto ha cominciato ad andare sott’acqua, anche se, per sua stessa ammissione, ha sempre avuto una gran paura del mare. Suggestionato dai record dei grandi apneisti, decide di entrare in competizione e si impegna con tutte le forze per strappare il titolo di “uomo che è andato più … Continue reading

IL CODICE DELLA VITA 8 HERTZ

Galleria

This gallery contains 3 photos.

IL CODICE DELLA VITA 8 HERTZ Andrija Puharich era un medico pioniere in ricerche sull’elettrobiologia e sulle capacità extrasensoriali del cervello. Oltre che prototipo dello scienziato che si interessa alla free energy, Puharich mostrò una curiosità scomoda ed un’integrità scientifica disposta a giocarsi la carriera piuttosto che genuflettersi alla cieca politica accademica. Il Codice Della Vita: 8 Hertz Già negli … Continue reading

PRIMO NOVEMBRE 2016

Galleria

This gallery contains 3 photos.

PRIMO NOVEMBRE 2016 Il primo Novembre è il giorno in cui si commemorano i defunti e negli ultimi due anni in questa ricorrenza ho ricordato Anime che con la loro vita di sacrificio e con la loro morte hanno dato un esempio. Ognuno può scegliere liberamente il suo percorso di vita ma le cause create determineranno i loro effetti, il … Continue reading

KOZYREV

Galleria

This gallery contains 6 photos.

KOZYREV Le Conquiste del Dott. N.A. Kozyrev La sensazionale prova scientifica che tutta la materia fisica è formata da un “etere” di energia invisibile e cosciente risale almeno agli anni ’50. Il rinomato astrofisico russo prof. Nikolaj A. Kozyrev (1908-1983) ha dimostrato senza ombra di dubbio che una simile sorgente di energia deve esistere; e il risultato di ciò fu … Continue reading

Matthew Silver

Immagine

MATTHEW SILVER

Matthew Silver 001 Guardate Come Parla Questo Folle…E Soprattutto Cosa Dice!

Video: Guardate Come Parla Questo “FOLLE”…E Soprattutto Cosa Dice!

In questo video il protagonista è Matthew Silver un “artista di strada”, Un Clown che dona sorrisi per cinque giorni alla settimana a chiunque assista alle sue performances.

Basta ascoltarlo per capire che ha in sé una profonda saggezza che proviene dalla comprensione delle leggi universali e sopratutto di quella dell’Amore.

Una mente confusa o come viene definito, un “pazzo”, non potrebbe concepire un pensiero di questo tipo: “ ….Non potete fuggire dal vostro cuore, perché la vita è un paradosso, è lo specchio della confusione, quindi Amate e fatelo Ora!

Nell’antichità quelli come lui erano definiti i Profeti, coloro che seminudi e con il capo coperto di cenere percorrevano le vie delle antiche città per diffondere la parola di Dio con i loro discorsi, ora sarebbero considerati degli eccentrici o peggio degli svitati. Matthew con la sua nudità e con i suoi atteggiamenti stravaganti cerca di attirare l’attenzione su di sé e sul messaggio d’Amore che diffonde.

Matthew Silver 002Un altro video di Matthew: Amore – YouTube  Link: http://www.matthèw-silvèr.com/

La sua breve autobiografia in lingua inglese:
My inspiration comes from my heart. I perform for smiles and laughter, loosening people’s armor, and opening up a portal for imagination, and love.
My role as a clown, trickster and village idiot is to parody excessive seriousness by playing with taboos, rules, and social norms. My inspiration comes from my heart. I perform for smiles and laughter, loosening people’s armor, and opening up a portal for imagination, creativity and love.
Some people see me as a raving lunatic, pompous “artistic” hipster, or attention-starved 9 year-old, but people don’t consciously understand the role of a clown in society. Read between the lines and you will start to see things from a different perspective. By breaking down boundaries, I provide you, the viewer, with permission to open your mind and realize it’s okay to act silly from time to time. We may trick ourselves into believing we know everything, constantly striving for perfection in a society that requires a civilized, job-holding, serious individual. We cannot be perfect. If we allow ourselves the chance to be flawed perhaps we can let the obstacles humble us, rather than make us rigid. In the end we can let our guards down to attain our most basic need of giving and receiving love. http://www.matthèw-silvèr.com/

LA PERSECUZIONE DI MAXIMA CONTINUA

Galleria

This gallery contains 2 photos.

LA PERSECUZIONE DI MAXIMA CONTINUA Cosa può spingere una grande impresa mineraria con sede a Denver, proprietaria del maggior giacimento d’oro del Sudamerica, a mandare sulle Ande peruviane (4200 metri slm) decine di guardie in tenuta antisommossa per distruggere un campo di patate e picchiare selvaggiamente Maxima Acuña e suo marito? La persecuzione dura da diversi anni e la risposta … Continue reading

Gregg Braden

Galleria

This gallery contains 4 photos.

Gregg Braden Nato il 28 giugno 1954, Gregg Braden è oggi uno dei maggiori rappresentanti di teorie che hanno ad oggetto la data fatidica: 21 dicembre 2012, e tiene conferenze in tutto il mondo, a frutto di una lunga ricerca. Formatosi come geologo e impiegato presso una importante azienda del settore informatico, Braden ha lavorato per molti anni nel campo … Continue reading

Borneo Orangutan Survival Foundation

Immagine

Borneo Orangutan Survival Foundation

Borneo Orangutan Survival Foundation 011“Ogni pezzo della foresta pluviale che viene abbattuto è meno spazio per gli oranghi. Essi sono stati portati sull’orlo dell’estinzione negli ultimi dieci anni e dobbiamo fare tutto il possibile per invertire questa devastazione.” Sir David Attenborough

Vi presento una benemerita associazione il “Borneo Orangutan Survival Foundation” link che si occupa della salvaguardia degli oranghi del Borneo. Questi sono costantemente minacciati nella loro esistenza dagli incendi, dal disboscamento e dai bracconieri che distruggono il loro habitat per far posto alle miniere illegali e sopratutto alle piantagioni di Palma da Olio.

Le piantagioni di Palma da Olio sono una vera e propria calamità per le zone del pianeta in cui vengono impiantate. L’Indonesia, l’Indocina, l’Africa Sub-sahariana e una parte del Centro e Sud America stanno, negli ultimi anni, vedendo letteralmente distrutte le proprie foreste per lasciare spazio a questa coltura, con la conseguente morte di tutta la fauna che le occupava.

IL BOSF

Fondata nel 1991, il Borneo Orangutan Survival Foundation (BOS o BOSF) è un’organizzazione indonesiana non-profit dedicata alla conservazione degli orangutan del Borneo e del loro habitat, in collaborazione con le comunità locali, il Ministero delle Foreste indonesiano e le organizzazioni partner internazionali.

Borneo Orangutan Survival Foundation 012La Fondazione BOS si sta prendendo cura di circa 750 oranghi con il supporto di 400 collaboratori, tra i quali personale altamente qualificato come esperti in primatologia, in biodiversità, in ecologia, in riforestazione, tecnici agro-forestali ed esperti nel rafforzamento della comunità, nell’istruzione, nell’assistenza sanitaria e il benessere degli oranghi.

La missione del Bosf è la conservazione della specie dell’orangutan del Borneo e del suo habitat con la partecipazione delle comunità locali.

Il Bosf si propone i seguenti obbiettivi:

Accelerare il trasferimento degli oranghi del Borneo da zone in cui l’habitat è compromesso in luoghi incontaminati.

Incoraggiare la protezione dei oranghi del Borneo e del loro habitat.

Aumentare l’empowerment delle comunità circostanti gli habitat dell’orangutan.

Sostenere le attività di ricerca e formazione per la conservazione degli oranghi del Borneo e del loro habitat.

Promuovere la partecipazione e collaborazione con tutte le parti interessate.

Rafforzare la capacità istituzionale di raggiungere questi obbiettivi.

A PROPOSITO DELL’ORANGUTAN

Borneo Orangutan Survival Foundation 005L’orangutan è l’unica grande scimmia dell’Asia, gli Oranghi oggi vivono solo sulle isole del Borneo e di Sumatra con le due specie Pongo pygmaeus e Pongo abelii. Il 90% degli oranghi vivono in Indonesia, mentre il restante 10% può essere trovato in Sabah e Sarawak, in Malesia. A Sumatra, la più grande popolazione di oranghi si trova nell’ecosistema Leuser, mentre in Indonesia gli oranghi del Borneo si concentrano nella provincia occidentale, centrale e orientale di Kalimantan.

L’orango svolge un ruolo importante nella conservazione della foresta e la sua presenza riflette quindi la salute dell’ecosistema. L’alto grado di interdipendenza tra l’orangutan e la foresta pluviale presenta una grande sfida per la conservazione della specie. Se l’orango può essere salvato la stessa foresta pluviale può essere salvata così come una miriade di altre specie che vivono in essa.

Oggi, entrambe le specie degli oranghi di Sumatra e del Borneo sono minacciate di estinzione. La World Conservation Union (IUCN Lista rossa dati 2007) classifica l’orangutan del Borneo come minacciato di estinzione, mentre la popolazione di Sumatra è stata classificata come in pericolo critico. Entrambe le specie sono state elencate nell’appendice I della Convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e fauna selvatiche minacciate di estinzione (CITES).

In Indonesia e Malesia gli orangutan sono legalmente protetti e tutelati, tuttavia le leggi e i regolamenti da soli sono chiaramente insufficienti a garantirne la salvaguardia. La conservazione dell’Orangutan richiede un impegno ampio e integrato di tutte le parti interessate, sia in campo sociale che politico, al fine di garantire il suo successo.

SOSTENERE IL BOSF

Tra le molte associazioni che si occupano della salvaguardia dell’ambiente ho scelto il Bosf perché, aldilà delle dichiarazioni ufficiali presenti sul suo sito, è un’associazione che fa quello che può con pochi mezzi e tanta buona volontà.

Borneo Orangutan Survival Foundation 045850Guardando i video presenti sul suo canale YouTube si notano i pochi mezzi con cui opera, le ceste in plastica da biancheria utilizzate come culle per gli oranghini, le tovaglie e qualsiasi altro pezzo di stoffa usato come copertine, le strutture e i giochi degli oranghi realizzati con materiali di scarto e tavole inchiodate. Però anche con pochi mezzi il Bosf riesce a prendersi cura di più di 700 oranghi, grazie a volontari come Mia che si occupa degli oranghini orfani con amore e dedizione (We Love Orangutans | Mia Puspita – Babysitter at BOS), insieme a molti altri volontari che hanno fatto della salvaguardia degli oranghi una missione.

Se potete vi prego di fare una piccola donazione a questa associazione, se lo meritano per l’impegno con cui operano. LINK: Donation Orangutan Survival Foundation

Vi ricordo inoltre che il miglior aiuto che possiamo dare agli oranghi e alle foreste di questo pianeta sta nel boicottare i prodotti alimentari contenenti l’olio di palma e i carburanti a cui viene miscelato (il Diesel).

Avevo già scritto del lavoro del BOSF nel post: La Storia di Shelton e Kopral, che racconta la straordinaria storia del salvataggio e della successiva grande amicizia nata tra due oranghi terribilmente mutilati.

Borneo Orangutan Survival Foundation 001Video: We Love Orangutans Trailer – YouTube

Video: Meryl the Orangutan – YouTube

Video: BOS Foundation (BOSF) Highlight 2015 – YouTube

Gabbiano Jonathan Livingston

Galleria

This gallery contains 2 photos.

Il Gabbiano Jonathan Livingston “Al vero Gabbiano Jonathan che vive nel profondo di noi tutti” “Jonathan è quel vivido piccolo fuoco che arde in tutti noi, che vive solo per quei momenti in cui raggiungiamo la perfezione”. Richard Bach Vi presento una straordinaria novella “Il Gabbiano Jonathan Livingston”, la quale attraverso la Metafora della narrazione della vita del gabbiano Jonathan … Continue reading