Earth Overshoot Day

Galleria

This gallery contains 1 photo.

Earth Overshoot Day Un’altra brutta notizia per chi ama il pianeta Terra viene dal rapporto annuale del Global Footprint Network , un’organizzazione che si occupa di monitorare la quantità di risorse rinnovabili prodotte dal pianeta e il loro consumo da parte della popolazione. La desolante notizia è che al 20 agosto 2014 le risorse prodotte nell’intero anno sono già state … Continue reading

Pietre e minerali : grezze o lavorate?

Galleria

This gallery contains 1 photo.

Ecco un articolo pubblicato da Marju sul suo sito in cui parla del suo amore per il mondo minerale e i cristalli in particolare,  questo articolo mi è piaciuto molto perchè dà una idea di cosa significa empatia, cioè essere in sintonia con tutto ciò che vive e cosi’ ho deciso di riproporlo qui: Pietre e minerali: grezze o lavorate? … Continue reading

La Medicina Spagirica

Galleria

This gallery contains 2 photos.

La Medicina Spagirica La medicina Spagirica nata nel 1493 afferma che nell’uomo sano le forze dense e sottili sono in perfetto equilibrio, si ammala quando l’equilibrio è rotto Il nome “spagirica” proviene da due radici greche, “spaein” che significa estrarre e “ageirein” che significa riunire. Il padre della medicina spagirica è Paracelso: nato a Einsiedeln (Svizzera) nel 1493, intraprese gli … Continue reading

Be-fuelSaver

Galleria

This gallery contains 7 photos.

Be-fuelSaver Dopo aver letto il seguente articolo pubblicato su: ✣ RISPARMIO CARBURANTE ✣ | ♥ IL M-IO PRIMO MINISTRO ♥ ho deciso di acquistare il Be-fuelSaver versione S  per la mia vecchia auto a gasolio, mi sono deciso ad acquistarlo più per la riduzione di emissioni inquinati promessa che per il risparmio di carburante anche se con un risparmio di carburante … Continue reading

Il Microonde

Galleria

This gallery contains 1 photo.

Il Microonde Questa oggi è una delle più importanti cause di malattia. Sicuramente è una delle meno conosciute. Lo scopo di questo rapporto è quello di portare delle prove che la cottura nel forno a microonde non è naturale e nemmeno salutare. È possibile che milioni di persone stiano sacrificando la loro salute per ignoranza (non informati) in cambio della … Continue reading

Mnogaja Leta Quartet

Galleria

This gallery contains 2 photos.

Mnogaja Leta Quartet Mnogaja Leta Quartet sono un quartetto vocale milanese attivo da quasi 50 anni , il quartetto è composto da: Luciano Gattinoni (Pianoforte – Tenore) Maurizio Mauri (Basso) Alberto Vigevani (Basso) Nino Giagnoni (Tenore) , ecco come la loro musica ci viene descritta dal sito Il quartetto MNOGAJA LETA è il titolo di un antico inno augurale bizantino-slavo … Continue reading

Codici 666

Galleria

This gallery contains 2 photos.

 Codici 666 CODICI A BARRE: “IL MARCHIO DELLA BESTIA” Di Peter A. Lindemann e Ajna Luminaria La prima volta che Ajna mi disse che i codici a barre creavano campi di disgregazione rimasi alquanto perplesso. Mi raccontò che non permetteva ai negozianti di usare lo scanner per leggere i codici a barre sui prodotti che lei acquistava, perché i codici … Continue reading

SHUNGITE

Galleria

This gallery contains 2 photos.

SHUNGITE La shungite proviene esclusivamente dalla Russia Settentrionale, precisamente dalla Carelia, dalla regione del lago Onega chiamata Shung (da qui il nome della pietra). La shungite è utilizzata da secoli dalle popolazioni locali per vari scopi terapeutici; la nonna dello Zar Pietro Primo, durante il sedicesimo secolo sosteneva di essere stata curata completamente dalla sua infertilità semplicemente bagnandosi in una … Continue reading

Il Mantra Om

Immagine

Il Mantra Om

“La Prima Parola fu Om (Aum)”. L’Aum è anche definito come Pranava dato che il suo suono emana dal Prana ( la vibrazione vitale ), che permea l’universo. Le scritture dicono: “Aum Iti Ek Akshara Brahman”, “Chi dice Aum è Brahman.Il Mantra Om

Nei Rig Veda troviamo l’informazione seguente: “Colui che canta il mantra om, che rappresenta la più vicina forma di Brahman, si avvicina a Brahman. Questo libera dalla paura del mondo materiale”.

Il Mantra Om lotus“O Vishnu il tuo nome automanifesto, om, è la tua eterna forma di conoscenza. Riconosco che la mia abilità a pronunciare questo nome è incompleta, ma facendo pratica realizzerò la perfetta conoscenza. Colui che possiede potenza immanifesta ed è pienamente indipendente, manifesta la vibrazione omkara, che rivela Sé Stessa. Brahman, Paramatma, e Bhagavan, sono le tre forme con il quale Egli si manifesta.”

L’Aum è anche considerato l’origine di tutti i testi induisti, tra cui i Veda, il Vedānta Sutra, lo Srimad Bhagavatam e le Itihasa, le grandi epiche induiste.

Fonte: it.wikipedia.org

L’Aum è il più sacro mantra induista.
L’Aum, spesso traslitterato come Ohm o Om, è il mantra più sacro e rappresentativo della religione induista; è considerato il suono primordiale che ha dato origine alla creazione, la quale viene interpretata come manifestazione stessa di questo suono. Secondo le scritture induiste, il mantra Aum rappresenta la sintesi e l’essenza di ogni mantra, preghiera, rituale, testo sacro, essere celeste o aspetto del Divino. In virtù di questo, la sillaba Aum viene recitata in apertura di molti mantra, puja e yajna.Il Mantra Om buddha

Essendo venerata dagli induisti come il suono originario, viene a volte denominata Udgitha o pranava mantra (“mantra primordiale”).

Fonte: www.centrodharmayoga.it/

Fonte: Il-Mantra-Om | La grotta di Fearn

David Bohm

Galleria

This gallery contains 2 photos.

David Bohm (Wilkes-Barre, 20 dicembre 1917 – Londra, 27 ottobre 1992) è stato un fisico e filosofo statunitense. Bohm sviluppò l’approccio delle onde pilota di Louis de Broglie, essenzialmente connesso con l’approssimazione di gradiente di densità della fisica dei dispositivi giungendo all’elaborazione della cosiddetta interpretazione di Bohm della meccanica quantistica (nota anche come teoria De Broglie-Bohm). David Bohm Modello olonomico … Continue reading

Adulti Indaco

Galleria

This gallery contains 1 photo.

Adulti Indaco Adulti Indaco Già da tempo,è presente la realtà dei bambini indaco,ma ora questa nuova razza mutante è adulta. Si tratta quindi di realizzare questo: non abbiamo più a che fare con energie grandi in un contenitore piccolo, ma bensì di ex bambini indaco, oramai ben cresciuti e immersi in profondi disagi esistenziali in cui molto di ciò che … Continue reading

Il miele e le sue frodi

Galleria

This gallery contains 3 photos.

Frodi ed alterazioni del miele Ho da tempo sostituito lo zucchero con il miele nella mia dieta e mi pareva impossibile che l’industria alimentare non avesse trovato il modo di adulterare anche questo nobile alimento, i miei timori sono stati confermati dagli articoli che seguono, comunque il miele è un alimento sano  secondo me il miglior dolcificatore naturale, quando lo … Continue reading

Deva e spiriti della natura

Galleria

This gallery contains 1 photo.

Deva e spiriti della natura Per l’uomo delle origini la natura era un tempio magico. Non si considerava né schiavo sottomesso alla natura, né maestro assoluto della creazione. Non pretendeva d’essere la creatura più importante del mondo e sapeva cedere il passo e collaborare con i guardiani della natura, entità più potenti e sagge di lui, a cui aveva dato … Continue reading

La leggenda dei benandanti

Galleria

This gallery contains 3 photos.

La leggenda dei benandanti Da Wikipedia,l’enciclopedia libera. I benandanti (alla lettera significante “buoni camminatori”) erano gli appartenenti ad un culto pagano-sciamanico contadino basato sulla fertilità della terra diffuso in Friuli intorno al XVI-XVII secolo. Si trattava di piccole congreghe che si adoperavano per la protezione dei villaggi e del raccolto dei campi dall’intervento malefico delle streghe. Quello dei benandanti era … Continue reading

Trattato Universale di Pace

Immagine

Trattato Universale di Pace

Trattato Universale di Pace 2Ecco il testo del Trattato Universale di Pace proposto da Mehran Tavakoli Keshe  nella  sua prima edizione del 21-01-2013, questa è la versione modificata presente nel sito http://www.ilmioprimoministro.it , stamparlo e sottoscriverlo è un  atto simbolico di buona volontà  e di grande valore morale : Trattato-Di-Pace-Universale

Trattato Universale di Pace 1Qui : YouDreamVillage – Keshe Mission OK testo di un’ intervista  rilasciata da Keshe la sera di lunedi 24 settembre 2012 nella sua sede rappresentativa nei pressi di Bruxelles. I quattro protagonisti sono stati Mario Cherubini (giornalista), Jervè Gustavo Palumbo (architetto e blogger), Marco Benetti (tecnico operatore video) e Ciro Pirone (ingegnere aerospaziale)

Ecco l’articolo presente su:TRATTATO DI PACE MONDIALE – ♥ IL M-IO PRIMO MINISTRO ♥

☯ TRATTATO DI PACE ☯

Ciao e Pace a Te!
Se già conosci le motivazioni del trattato di pace scarica qui il Trattato di Pace UNIVERSALE, stampalo e compilalo con il cuore!
Se invece ancora non sei a conoscenza di tutto ciò ed è la prima volta che ne senti parlare non ti resta che proseguire nella lettura.

*****

UPDATE del 25-09-2013
Il Trattato di Pace è diventato UNIVERSALE!

Ho modificato personalmente il testo originale in modo da renderlo universalmente valido ed usabile da ogni tipo di Eterna Essenza Incarnata.
Grazie a Mehran Tavakoli Keshe per averlo creato e messo in moto nella prima edizione del 21-01-2013, a Heather Tucci Jarraf per aver registrato l’articolo UCC dove identifica l’Essenza Eterna Incarnata (l’articolo è il n°2013032035 del 18-03-2013 registrato all’UCC), La Sibilla Poetessa e Mariano Di Giammarco per il controllo finale delle modifiche.

*****

UPDATE del 19-05-2014
Ovvio che ognuno può modificare a sua volta e personalizzare il proprio Trattato di Pace, l’importante è mantenere l’intento massimo e originale al quale si è ispirato Mehran Keshe che ha messo in moto questa azione planetaria che potrà solo crescere con il tempo e creare pace tra noi!

*****

Scarica qui il Trattato di Pace UNIVERSALE

Effetto Backster

Galleria

This gallery contains 1 photo.

Effetto Backster Grover Cleveland “Cleve” Backster, Jr. (nato il 27 febbraio 1924 nel New Jersey) è conosciuto soprattutto per I suoi esperimenti di biocomunicazione nelle cellule vegetali ed animali grazie all’uso del poligrafo che lo portò negli anni 60 ad elaborare la sua teoria della “percezione primaria”. Backster iniziò la sua carriera come esperto della CIA ed in seguito diventò … Continue reading

Ripulire gli oceani dalla plastica

Immagine

Invenzioni: uno ‘spazzino’ per ripulire gli oceani dalla plastica     

ripulire gli oceani Lo-spazzino-dei-rifiuti-di-Boyan-Slat16 luglio 2014 – 10:04 : Finalmente qualche buona notizia (N.a.)

Primi test per l’invenzione di un 19enne pensata per pulire gli oceani da plastica ed altri rifiuti. Raccolto un milione di dollari per finanziarla

Un’idea trasformata in un progetto e in un prototipo che a breve potrebbe trasformarsi in uno strumento vero e proprio. Si tratta di una sorta di ‘spazzino‘ dei mari, un oggetto inventato da un ragazzo olandese all’età di 17 anni, che è in grado di convogliare, sfruttando le correnti, i rifiuti che galleggiano negli oceani, su tutti la plastica, presente in grande quantità. Boyan Slat, questo il nome del giovane, ha inventato la nuova tecnologia nel 2012 e insieme a una squadra di esperti internazionali in oceanografia, ingegneria, ecologia, finanza, riciclo dei rifiuti e diritto marittimo, ha effettuato un primo test nelle Azzorre con risultati molto interessanti.

ripulire gli oceani mareDato il successo del primo studio di fattibilità, al giovane è venuta l’idea di chiedere finanziamenti attraverso una raccolta fondi, per poter trasformare il progetto in una vera e propria strumentazione da utilizzare su vasta scala per ripulire gli oceani dai rifiuti. In soli 40 giorni Boyan, che oggi ha 19 anni, studia ingegneria aerospaziale ed è appassionato di mare, ha raccolto oltre un milione di dollari, con l’obiettivo di toccare i due milioni entro 100 giorni. Se così fosse entro tre anni potrebbe essere avviato il primo progetto pilota nella Great Pacific Garbage Patch, un’enorme area colma di rifiuti di ogni tipo situata nell’oceano Pacifico a media distanza tra la California e le Hawaii. Oltre alla praticità il vantaggio della tecnologia sviluppata dal giovane sono i costi molto bassi rispetto ai tradizionali medoti di pulizia: l’obiettivo è rimuovere la metà della plastica dell’isola di rifiuti in circa dieci anni.
FONTE: Invenzioni: uno ‘spazzino’ per-ripulire dalla plastica – C.M.I.