THE PATHLESS PATH

THE PATHLESS PATH

THE PATHLESS PATHAlla fine dello scorso dicembre è stato finalmente pubblicato su YouTube “The Pathless Path” l’episodio conclusivo della triade di lungometraggi che fanno parte del progetto “Samadhi” realizzato da Daniel Schmidt (alias Awaken The World Films), creatore delle serie di film “Inner Worlds Outer Worlds” e “Samadhi”.

Ho atteso circa un mese prima di proporre questo video poiché ho dovuto meditarne il contenuto e dopo un’attenta ponderazione mi sono deciso a pubblicare questo testo.

Il video nell’intenzione dell’autore non vuole proporre un unico metodo o una “Via” per arrivare al Samadhi in quanto esistono infiniti modi di arrivare ad esso, uno per ogni individuo presente su questo pianeta e nell’intera creazione. Il titolo stesso “The Pathless Path”, “il sentiero senza sentiero” è un’indicazione di questo.

Quest’opera è invece un tentativo di stimolare lo spettatore ad iniziare a percorrere la sua “Via” al Samadhi, fornendogli alcuni input e spunti da cui partire ad intraprendere la grande avventura della Ricerca Interiore.

THE PATHLESS PATHA mio avviso questo film e l’intero progetto “Samadhi” sono fortemente influenzati dall’esperienza personale dell’autore (e come potrebbe non esserlo), infatti molti dei concetti esposti rientrano nel quadro dell’Advaita Vedanta che è l’antica filosofia indiana della Non-Dualità. È posta poi molta attenzione al Silenzio quale cessazione del processo di Pensiero caotico e continuo che è un po’ la caratteristica dell’umanità di questo pianeta, in ciò si riconosce l’influenza del pensiero di Jiddu Krishnamurti e dello Sri Ramana Maharshi. Vi sono poi numerose citazioni tratte dal pensiero taoista di Lao Tsu, dalla filosofia buddista Zen e dall’insegnamento cristiano. Come si evince anche dai crediti alla fine del film, tutto ciò fa parte del bagaglio esperienziale dell’autore.

THE PATHLESS PATHPersonalmente concordo pienamente con le conclusioni espresse nei minuti finali di “The Pathless Path”:

Quando liberiamo la nostra energia interiore, la nostra vitalità interiore, dalla sua prigione nelle strutture di pensiero patologico, diventa libera di connetterci con livelli mentali superiori.

L’energia è ciò che ci connette tutti. Un altro nome per questa energia è amore.

Tutti i veri maestri spirituali dicono che l’amore è la vera religione. L’amore è la religione del futuro.

Non può essere istituzionalizzato, sistematizzato o condizionato. L’amore è inseparabile dalla realizzazione dell’unica coscienza primordiale. Amare è essere UNO CON”.

THE PATHLESS PATHNella mia convinzione che il lavoro di Daniel Schmidt contenga elementi utili a chi ha intrapreso il cammino sul percorso della Ricerca del Sé, vi propongo i link ai video che fanno parte suo progetto:

Link al video “The Pathless Path” terza parte del progetto “Samadhi” (LINK)

Qui potete scaricare i sottotitoli in italiano: (sottotitoli italiano)

Link al video “Inner Worlds Outer Worlds”(4 episodi): (Part 1); (Part 2); (Part 3); (Part 4);

Link al video “Samadhi” parte prima: “Maya, the Illusion of the Self”

Link al video “Samadhi” parte seconda:”Its Not What You Think

Ricordo che potete acquistare la versione in alta definizione dei video dallo store del sito: Store | Awaken The World

Tutto quanto concerne questo progetto è presente in questo sito (compresi i link al canale youtube e facebook): The Samadhi Center – Know Yourself

Termino questo questo testo nello stesso modo in cui termina il film, con le parole del mistico persiano Rumi.

La brezza dell’alba ha segreti da dirti.

Non tornare a dormire.

Devi chiedere quello che davvero vuoi.

Non tornare a dormire.

C’è’ gente che va avanti e indietro

attraverso le porte dove i due mondi si toccano.

La porta e’ tonda e aperta.

Non tornare a dormire.

Gialal al-Din Rumi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.