SIGNIFICATO SPIRITUALE DI 12:12

SIGNIFICATO SPIRITUALE DI 12:12

SIGNIFICATO SPIRITUALE DI 12:12Numerologia: Significato Spirituale Di 12:12

Se tendi a vedere modelli numerici abbastanza frequentemente come 11:11, 4:44 e così via e ultimamente hai iniziato a vedere 12:12 probabilmente non sei arrivato qui per caso.

12 è un numero potente in numerologia che rappresenta integrità e completamento. Abbiamo 12 mesi all’anno e 12 segni nello zodiaco, ed è solo una volta che abbiamo sperimentato tutti e dodici questi stati, che possiamo ottenere una visione più ampia e una comprensione di dove siamo stati.

A volte, è solo quando raggiungiamo la fine di un ciclo che possiamo davvero iniziare a capire il viaggio.

Puro amore incondizionato. Grande amore magico.

Quando ci imbattiamo nel dolore e nella lotta, può sempre essere ricollegato a una mancanza di amore. Quando vediamo questo, sappiamo che la risposta a tutti i nostri problemi e lotte è solo più amore. Amore per gli altri, amore per se stessi. La risposta può sempre essere ricondotta a più amore.

Possiamo sentire questo e capire che l’amore ci circonda, scorre dentro di noi e filtra attraverso tutto e tutti, ma sentirlo effettivamente aiuta a renderlo reale e ci aiuta a conoscere la verità di ciò che vive dentro.

Sentire questo livello di amore è qualcosa che può essere raggiunto solo in momenti fugaci, poiché non fa sempre parte dell’esperienza terrena. La consapevolezza del quadro più ampio e questo senso di completamento è l’energia che detiene il numero 12.

Mentre possiamo capire le cose dal nostro punto di vista su questo regno terrestre, il codice numerologico del 1212 ci dà l’opportunità di vedere le cose da una prospettiva e un livello di coscienza ancora maggiori.

Per fare questo, il codice numerologico di 1212 aiuta ad attivare e aumentare la frequenza del nostro corpo di luce o campo di energia.

Tutti abbiamo un corpo di luce o un campo di energia che esiste intorno a noi. Il nostro corpo di luce ha molti strati diversi ad esso, ma una volta attivato, il nostro corpo di luce ci consente di viaggiare attraverso dimensioni e in regni superiori di coscienza e consapevolezza.

Si ritiene inoltre che il nostro corpo di luce sia il veicolo che ci aiuta a tornare alla nostra vera casa e alla fonte di energia.

Questo veicolo leggero è anche noto come Merkaba ed è visto come due piramidi invertite che ruotano in direzioni opposte.

Possiamo raggiungere questo stato momentaneamente attraverso la meditazione, trovando la nostra gioia, circondandoci di coloro che amiamo, essere nella natura e praticare gratitudine.

È in questi momenti che possiamo attingere al fiume dell’amore incondizionato che scorre attraverso tutti noi e costituisce l’intera struttura energetica dell’Universo intorno a noi.

Vedendo 12:12 E Il Campo Di Merkaba

Secondo il misticismo di Merkabah, 12:12 è un portale di codice che, quando entri in risonanza con esso, attiva il tuo campo Merkabic. Quando ciò accade, sei in linea con il cuore umano che si collega alla Coscienza dell’Unità.

Merkaba (scritto anche Merkabah) è il nostro “corpo di spirito leggero” ed è un campo energetico che ci circonda quando siamo attinti a uno stato di coscienza superiore. Questo campo energetico forma la forma di un tetraedro a stella e si ritiene che questa formazione di energia permetta al nostro corpo di luce di viaggiare verso dimensioni superiori.

SIGNIFICATO SPIRITUALE DI 12:12Il tetraedro a stella è costituito da due piramidi , una rivolta verso l’alto e una rivolta verso il basso. La piramide rivolta verso l’alto ti aiuta a connetterti al cielo, mentre la piramide rivolta verso il basso ti aiuta a rimanere radicato nel fisico. Queste forme piramidali vibrano e si muovono anche in direzioni opposte.

Quando si osserva questo campo di forza di Merkaba che ruota attorno a una persona, si ritiene che abbiano attivato la capacità di viaggiare attraverso dimensioni diverse. Questo è il motivo per cui la forma della Merkaba è stata definita un carro o un modo di trasporto per il nostro corpo leggero.

Si ritiene che il 1212 sia il codice che può aiutare ad attivare questa energia, quindi se stai vedendo il 1212 potrebbe benissimo essere un segno che il tuo corpo di luce si sta sviluppando e stai elevando il tuo livello di coscienza a un punto in cui puoi percepire all’esterno della realtà fisica.

Anche se il 1212 è entrato nella mia coscienza, non posso dire di sentirmi diversa! Forse non ancora. Ma vedere questo schema numerico ha sbloccato molte nuove intuizioni.

Anche se sembra che viviamo in un mondo 3D, quando ci svegliamo , in realtà iniziamo a vedere che la vita è semplicemente un riflesso dell’energia del pensiero di ogni essere cosciente sul pianeta.

Collettivamente, tutti i nostri pensieri modellano il mondo e la realtà in cui viviamo. Ma ognuno di noi ha una responsabilità sui propri pensieri, poiché sono i nostri pensieri che modelleranno la nostra esperienza di ciò che la realtà è.

Se i nostri pensieri stanno plasmando la nostra esperienza della realtà, significa anche che possiamo usare i nostri pensieri per accedere ad altre realtà e sbloccare altri stati dell’essere.

È quasi simile al sogno. Ogni notte quando siamo in un profondo stato di sonno, una parte di noi “viaggia” e visita determinate persone e luoghi e sperimenta determinate cose. Mentre stiamo sognando, tutto sembra reale.

Allo stesso modo in cui viaggiamo nei nostri sogni, i nostri corpi di luce possono anche viaggiare verso stati di coscienza superiori per vedere il mondo in modo diverso e sperimentare un diverso tipo di realtà.

Il fatto che i nostri pensieri creino la realtà non è una novità, tuttavia sembra che ci sia un sacco di ego confuso in questa idea, motivo per cui questa idea ha perso parte del suo potere.

Non si tratta di desiderare un’auto e di vederla manifestare. Invece, si tratta di allineare i nostri pensieri con il nostro sé interiore, il nostro sé superiore, il nostro vero sé.

Quando possiamo allineare i nostri pensieri con la nostra verità personale, è allora che possiamo aumentare il nostro livello di coscienza e sentirci sulla buona strada con il destino della nostra anima.

Questo stato dell’essere è accessibile a coloro che si sono risvegliati, ma può essere difficile rimanere sempre in questo stato. Ecco perché la Merkaba è composta da due piramidi che puntano in direzioni opposte. Parte del nostro dovere qui sulla terra è dire radicato e connesso, ma ovviamente non vogliamo rimanere bloccati qui.

Poiché si ritiene che il 1212 sia il codice che attiva la Merkaba, il 12/12 di ogni anno, si ritiene che si apra un portale per aiutare ad accelerare la formazione di questo campo energetico.

Una volta che questo campo di energia esiste intorno a te, è in grado di elevare il tuo corpo di luce a livelli più alti di coscienza, così puoi allinearti con unità e unità e vedere che siamo tutti collegati.

Se hai trovato questo articolo, ci sono buone probabilità che si stia formando anche la tua Merkaba.

1212 Esercizio Di Meditazione:

1.) Sdraiati sul pavimento o siediti in posizione eretta nella posizione del loto.

2.) Chiudi gli occhi e fai 12 respiri profondi per calmare la mente.

3.) Visualizza la metà superiore del tuo corpo (dalle ginocchia in su) circondata dalla luce di una bellissima piramide. Vedi quella piramide che si protende verso il cielo e collega il tuo corpo con i regni superiori.

4.) Una volta che l’immagine è forte nella tua mente, visualizza un’altra piramide nella metà inferiore del tuo corpo rivolta verso la madre terra. Visualizza la luce di questa piramide che circonda la metà inferiore del tuo corpo e ti collega al pianeta.

5.) Una volta che questa piramide visiva è forte, siediti con essa per 12 respiri.

6.) Quando sei pronto, immagina che la piramide superiore rallenti iniziando a ruotare in senso orario e la piramide inferiore inizi lentamente a ruotare in senso antiorario.

7.) Mantieni questa visione attiva e osserva solo i sentimenti o le sensazioni che sorgono nel tuo corpo. Resta qui per 21 respiri o per tutto il tempo che ritieni necessario.

8.) Quando sei pronto per chiudere la meditazione, ferma la rotazione delle piramidi e osserva che la luce delle piramidi si restringe e si avvicina al tuo corpo fino a quando il tuo corpo non assorbe completamente la luce.

9.) Fai 12 respiri profondi qui e inizia a muovere delicatamente le dita dei piedi e delle dita.

10.) Quando sei pronto, alzati e scuoti il ​​corpo. Bevi un bicchiere d’acqua per aiutarti a purificare ed equilibrare la tua energia.

Consigli di lettura:

Stai vivendo vite parallele?

Le 5 fasi del risveglio interiore

Originale: seeing-1212-and-the-merkaba-field (LINK)

Fonte: Diario di una ragazza indaco

Questo articolo può essere condiviso e divulgato rispettando il lavoro svolto citando la fonte dello stesso Blog e le relative fonti esterne citate dallo stesso.

Diario di una ragazza indaco di Michela Marini © COPYRIGHT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.