Viaggio In Verticale

Viaggio In Verticale

Viaggio In Verticale 001La sera di mercoledì 22 Giugno ho partecipato alla presentazione del libro “Viaggio in Verticale” “Esperienza di decrescita di una donna che decide di tornare alla terra” dell’Autrice Debora Sbaiz. L’evento si è svolto presso la “Sala dei Cavalli” del Ristorante “ L’Aghesante” di Rivignano ed è stato organizzato dal Caffè Letterario “Le Risorgive” di Rivignano Teor in collaborazione con Gessica Tollon (Contatti:[email protected]).

Nel corso della serata l’autrice Debora Sbaiz ci ha raccontato la sua esperienza personale di donna che decide di abbandonare uno stile di vita divenuto per lei non più sostenibile e ritornare alla Terra, facendo diverse esperienze nel mondo dell’agricoltura biologica e dell’associazionismo.

Debora Sbaiz

Viaggio In Verticale sbaiz 4Nata a Lignano (UD) nel 1971, si dedica da sempre allo studio delle discipline corporee e di ricerca del sé, fino a diventare Danza/Movimento Terapeuta e a lavorare nel campo del sociale. Un crescente interesse per i temi ambientali ed ecologici inizia ad influenzare ogni aspetto della sua vita fino alla decisione, alla fine del 2011, di chiudere la sua attività come libera professionista per dedicarsi al progetto di comprare terra e abbracciare uno stile di vita essenziale.

Turbata dalla crescente frenesia del suo lavoro da libera professionista e sempre più interessata a problemi ambientali, Debora inizia una riflessione profonda che la porta a fare dei cambiamenti radicali nel suo stile di vita. Lasciato il lavoro, inizia un’esperienza pratica di volontariato in un’azienda agricola biologica dalla quale in cambio ottiene la verdura che le serve per vivere. Lo stare in azienda le apre gli occhi su molti aspetti: da una parte l’amore per la terra s’intensifica e dall’altra sviluppa una riflessione critica sul modo di fare agricoltura. Uno dei temi principali di questo libro è la trasformazione personale di una donna che mette sempre più in pratica un progetto di decrescita economica. Un altro tema importante è la produzione di cibo e gli effetti che questo produce sull’ambiente, ma anche sulla salute. Debora accompagna il lettore dentro la sua vita personale, invitando a riflettere sulla scelta quotidiana che facciamo tutti: nutrirci. La scelta di comprare cibo biologico o convenzionale influenza grandemente come le aziende decidono di produrre il cibo che mangiamo.

Con questo libro, l’autrice tenta di spiegare perché dovremmo fare delle scelte sempre più consapevoli attraverso la sua esperienza diretta sul campo (di fatto!)

Debora sta lavorando alla realizzazione di un eco villaggio: Gaia Terra.

Contatti: [email protected] Link Fb: Debora Sbaiz | Facebook

All’incontro era presente il Permacultore Andrea Pavan che ha trattato temi quali: il “Cibo come forma di Energia”, “l’ Agricoltura Eco-Compatibile: cos’è? ” e “La corsa all’Accaparramento di Terra”.

Andrea Pavan

Viaggio In Verticale pavan 003Sociologo del territorio e dell’ambiente, Educatore ambientale, laureato in Gestione sociale del territorio e dell’ambiente all’Università di Trento. Si occupa principalmente di sostenibilità umana e nuove pratiche agricole insegnando nelle scuole, aziende agricole, enti ed associazioni. In quest’ottica sviluppa anche attrezzatura per l’agricola con materiale di recupero. Lavora nel campo della Permacultura progettando sistemi auto-sostenibili e resilienti sperimentando l’autosufficienza alimentare e l’auto-produzione.

I suoi studi e le sue inclinazioni lo hanno portato a fare scelte di vita volte alla resilienza personale e familiare. Ciò significa riuscire a svincolarsi in parte dalle regole di mercato che portano a sacrificare la propria vita in una corsa all’inutile accumulo di cose materiali. Significa anche tornare a fare le cose con le proprie mani, diventare più autosufficienti in un mondo che sta cambiando velocemente e non in meglio. Significa creare rete con chi ci sta intorno, rinsaldare i legami di buon vicinato, coinvolgere il tessuto socioeconomico del territorio.

Contatti: [email protected] Skype: pava863 Link: www.pratichiamoilfuturo.org

Il tema del ritorno ad uno stile di vita sostenibile mi è caro , dal mese prossimo mi assenterò dal mio lavoro per un periodo di un anno al fine di ricalibrare i miei obbiettivi e di completare il mio percorso di ricerca, vorrei in un futuro prossimo cambiare radicalmente il mio stile di vita e assieme ad altri creare un luogo che sia la rappresentazione materiale del nuovo mondo che verrà.

In questo periodo cercherò di sperimentare lo stile di vita proposto da Debora ed Andrea, a questo proposito vi segnalo questo evento: Raduno Estivo RIVE 2016 . Si tratta di un raduno di tutti coloro che operano nella realtà degli eco-villaggi qui in Italia, l’evento si svolgerà in Piemonte nell’ultima settimana di Luglio, conto di essere presente.

Ecco il link dove scaricare gratuitamente l’Ebook di Debora Sbaiz: EBook – Viaggio in.

Link utili: ColtiViviAmo il Futuro Link: ecovillaggi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*