Unità e Karma

Unità e Karma

 Unità e KarmaLeggendo queste frasi oggi ho realizzato una verità che mi sfuggiva:

Se sei responsabile per tutte le cose nella tua esistenza, le belle ma anche le brutte, e hai il potere di diminuirle o permettere loro di crescere semplicemente mostrando gratitudine o perdono per esse,a chi stai mostrando gratitudine e perdono ora?
Sei TU! Se hai creato qualcosa di meraviglioso ringraziati per averlo fatto. Se hai creato qualcosa di terribile, perdona te stesso per averlo fatto, assicurandoti che non succederà più in futuro

Tu sei responsabile per tutto ciò che fa parte della tua esistenza:
Il terrorismo è colpa tua. Omicidi sono colpa tua. Fame e malattie sono colpa tua. Sparatorie nelle scuole sono colpa tua. Le tasse sono colpa tua. Fa male vero? Puoi scommettere che lo fa. Ma ecco le belle notizie:
L’amore è colpa tua. La nascita di un bambino è colpa tua. La famiglia è colpa tua. Gli amici sono colpa tua. I miracoli nella medicina sono colpa tua. I vigli del fuoco sono colpa tua. Gli animali domestici sono colpa tua. La curiosità di un bambino è colpa tua. La gioia allo stato puro è tutta colpa tua!”-

Perchè dovrei essere responsabile della pioggia o del terrorismo o della fame nel mondo, ho pensato leggendo e improvvisamente ho realizzato, perchè io come singolo individuo esisto ma faccio parte di qualcosa di più complesso: l’Umanità, l’Esosfera.

Se davvero noi facciamo parte di una Unità siamo responsabili anche delle azioni e dei pensieri delle altre singolarità che la compongono, se una parte dell’Unità genera la forma pensiero “terrorismo” o “Paura dell’altezza” o “gioia di vivere”, tutta l’Unità ne viene influenzata, non esistono “io” e “gli altri” se una Singolarità o un gruppo di Singolarità commettono una azione tutta l’Unita ne è responsabile, ecco il karma collettivo che io non riuscivo ad accettare come concetto ma che ora ho compreso.

Ecco l’errore della separazione, il non sentirsi uno con le altre forme di vita (vegetali, minerali, eteriche, non soltanto umano e animali), l’individuo singolo non esiste non è mai esistito, ecco l’ IO (la falsa identità) in opposizione al SÈ superiore (la vera identità), un concetto facile da enunciare ma difficile da comprendere, almeno fino ad ora per me.

Da qui la legge del Karma o della causa-effetto ovvero se noi compiamo una azione o esprimiamo un pensiero questo ritorna a noi amplificato nei suoi effetti, sia perchè qualsiasi azione-pensiero viene percepita da tutta l’Unita e imitata dalle singolarità più predisposte a recepirla che la amplificano e irradiano a loro volta, sia perchè qualsiasi azione-pensiero che causiamo diretta ad un’altra singolarità la causiamo a noi stessi in quanto parte della stessa Unità.

A sua volta l’ Unità terrestre è parte di un’ Unità più grande che a sua volta è parte di una ancora superiore e cosi’ via, ma sarebbe già un grande traguardo che noi tutti comprendessimo il concetto di Unità-Esosfera planetaria.

Avevo letto molto su questi argomenti ma solo oggi ne ho realizzato il significato, scusatemi per il mio modo sintetico ed essenziale di esprimermi anche con concetti cosi complessi ma credo sia più efficace per la comprensione di chi legge, non reputo necessario aggiungere corollari infiniti ad un concetto rendendolo così indigesto per chi desidera comprenderlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.