Amazzonite

Amazzonite

Amazzonite 004 Classe minerale: Tettosilicatidi potassio e alluminio.

Formula chimica: K[AlSi3O8] + Cu

Cristallizzazione: Sistema triclino

Famiglia: Feldspati

Colori: Verde acqua (di intensità variabile) con striature bianche

Chakra: Quarto chakra Anahata (“Cuore”) e quinto chakra Vishudda (“Gola”)

CARATTERISTICHE

Amazzonite (detta anche “pietra d’Amazzonia”) è una varietà verde di feldspato microclino, ossia un feldspato alcalino, riconoscibile per la sfaldatura netta, può essere di origine magmatica (processo di formazione idrotermale o nelle pegmatiti), secondaria (sedimenti) o metamorfica (scisti cristallini).

E’ un minerale che cristallizza nel sistema triclino (il sistema triclino è uno dei sette sistemi di simmetria caratterizzato dall’assenza di assi e piani di simmetria), è opaca, relativamente fragile, di colore verde azzurro o verde mela, ma scurisce in presenza di raggi ultravioletti.

Grazie al suo verde lucente quando lavorata, l’amazzonite viene usata come gemma, sebbene sia molto fragile e facilmente fratturabile, a cosa fosse dovuta la sua originale colorazione restò a lungo un mistero. Molti erano portati a pensare alla presenza di rame poiché i suoi composti spesso hanno colori tendenti al blue o al verde, studi recenti hanno rilevato nel colore verde-blu una piccola quantità di piombo e acqua nel feldspato, spesso presenta anche infiltrazioni ferrose marrone-rossastre.

Amazzonite 005Il suo nome deriva dal Rio delle Amazzoni, in cui le pietre verdi furono rinvenute specificamente nella selva del Perù, ma è improbabile che possano esservi giacimenti di feldspato verde nella pianura amazzonica, più verosimilmente la loro presenza sul greto del fiume è dovuta al trasporto fluviale dai giacimenti montani d’origine.

L’Amazzonite viene estratta per la quasi totalità dall’area di Miass nei monti di Ilmen, 80 chilometri a sud-ovest di Čeljabinsk, Russia, all’interno di rocce granitiche. Recentemente, cristalli di qualità superiore sono stati trovati nella zona del Pike’s Peak, Colorado, in associazione con cristalli di quarzo, ortoclasio, e Albite all’interno di graniti o pegmatiti. Anche Crystal Park, El Paso County, Colorado è una località conosciuta per i cristalli di amazzonite, l’amazzonite è stata anche rinvenuta all’interno di pegmatite in Madagascar, in Canada, in Namibia e in Brasile.

STORIA

L’amazzonite è stata molto usata nei secoli: già gli impieghi documentati degli Egizi permettono di comprendere quanto fosse importante nei tempi antichi, ad esempio parte del “Libro dei Morti” è stato inciso proprio su questo minerale, si ritiene probabile che l’amazzonite fosse la terza pietra presente nella corazza di Mosè. Gioielli di amazzonite sono stati poi trovati nella tomba del faraone egiziano Tutankamen. È stata una pietra molto sfruttata in antichità per realizzare amuleti, tanto che gli Assiri la collegavano al dio Belus, nell’antica Roma, secondo Plinio, pare fosse conosciuta come smaragdus calcedonius o come eumitre.

ANIMA

L’amazzonite aiuta a liberarsi dall’idea di essere vittima di un destino crudele ed immodificabile; stimola a prendere in mano le redini ella propria vita; incoraggia la fiducia nell’aiuto di Dio, stimola l’indipendenza da persone, cose o abitudini rafforzando la capacità di prendere decisioni; promuove l’istinto di autoconservazione, spinge a far ricorso alle possibilità congiunte di razionalità e intuito nella risoluzione dei problemi.

L’Amazzonite tranquillizza le tempeste emotive e così promuove l’equilibrio emotivo; stimola l’autocontrollo, sedando le preoccupazioni eccessive, che si auto-alimentano; aiuta a superare la tristezza e l’angoscia;stimola coraggio, perseveranza e determinazione

Amazzonite 006Indossare gioielli di amazzonite rende semplice tenere questo cristallo in contatto col proprio corpo. Può essere molto utile se si sta lavorando con la parola o con la comunicazione, considerando come aumenti l’energia del chakra della gola. Inoltre, il minerale vibra intensamente con il chakra del cuore: questo stimola la sincerità e la verità, comunicando solo quello che si sente e si pensa per davvero.

I cristalli di amazzonite sono ottimi strumenti per alleviare lo stress e, allo stesso tempo, sono suggeriti per energizzare l’organismo. Aiuta anche a superare i traumi che si subiscono in seguito a forti scontri verbali, che possono provocare paura, risentimento e conflitto, è stata chiamata non a caso “la pietra della speranza”, in quanto ispira fiducia e sicurezza in sé.

Ancora, è potente nel riequilibrare le energie maschili e femminili, quindi aiuta a ripristinare e guarire eventuali aree problematiche all’interno del proprio campo eterico, infondendo rinnovamento nel corpo fisico. Infine, secondo molti appassionati di cristalloterapia, riesce a limitare lo stress geopatico, favorisce un’azione depurativa per il corpo assorbendo microonde e le onde inquinanti emesse dai cellulari; Affinché i suoi effetti siano realmente efficaci questa gemma deve essere posta tra il soggetto e la sorgente delle onde.

CORPO

Amazzonite 003L’amazzonite innalza le soglie della stanchezza, combatte le cattive abitudini come disordini alimentari, tabagismo, alcolismo, tossicodipendenza; rafforza il metabolismo il fegato, i tendini, le articolazioni, il cervello, il sistema neurovegetativo, l’ipofisi e il timo; rilassante ed antispastica (anche durante il parto); attenua i disturbi cardiaci dovuti ad eccessiva preoccupazione .

CURIOSITÀ

È considerata una pietra portafortuna soprattutto per i giocatori d’azzardo perché favorisce l’autocontrollo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.