21 marzo Equinozio di Primavera

21 marzo Equinozio di Primavera

21 marzo Equinozio di PrimaveraIeri 21 marzo data in cui ricorre l’Equinozio di Primavera ho vissuto un’intensa giornata dal punto di vista spirituale, nel pomeriggio partecipando a Udine presso la sede dell’associazione Waira-aiar ad una lezione di teleradiestesia e in serata presenziando al Cor di Latisana ad una meditazione collettiva per salutare l’arrivo della Primavera, condotta da Marianna Maiorino e Tania Prataviera.

La cosa che mi ha più colpito della giornata di ieri è stata l’eterogeneità dei partecipanti a questi eventi, infatti mi sono trovato a praticare radioestesia con ragazzi di diciotto vent’anni e a meditare con anziani di cinquanta e anche oltre sessant’anni, l’esatto contrario di quanto ci si potrebbe aspettare.

Che un ragazzo di vent’anni il sabato pomeriggio faccia pratica con il pendolo e che un gruppo di anziani partecipi ad un rituale sciamanico è secondo me, il segno che finalmente qualcosa sta cambiando nella Coscienza Collettiva e le nuove energie scatenate dagli eventi astronomici del 20/03 (vedi: L’Astrologia, Tempeste… ) vengono via via integrate da un numero sempre maggiore di persone.

L’uomo nuovo che si svilupperà nei prossimi anni troverà da sé la sua personale via all’illuminazione e la conoscenza necessaria è già da ora disponibile gratuitamente sulla Rete; se necessiterà di una guida questa si manifesterà tramite il suo Sè Superiore o tramite individui umili e generosi che con la loro integrità forniranno l’esempio da imitare.

Le nuove generazioni che nascono sono dotate di una consapevolezza sempre maggiore e in meno di un secolo riusciranno a completare il lavoro di trasformazione della Società terrestre in una nuova Unificazione planetaria, a quel punto potremmo finalmente riaprire il contatto con le Nazioni delle Stelle e iniziare il cammino che ci porterà a riunirci alla Nazione Galattica di cui già facciamo parte.

Non dico che guerra e violenze cesseranno immediatamente ma gradualmente si affievoliranno fino a scomparire definitivamente e questo si realizzerà in pochi decenni a partire da ora, tutti i passi necessari a realizzare questa causa sono stati fatti e gli effetti si manifesteranno infallibilmente.

Per concludere vi allego i testi di due preghiere recitate ieri sera durante l’incontro di meditazione:

Invocazione all’arcangelo Raffaele

arcangelo raffaeleArcangelo Raffaele, divino guaritore,capace di nutrire e purificare i desideri

Donaci la tua presenza e avvolgici nella tua energia risanante

Giunga la potenza smeraldina del tuo raggio verde nel nostro cuore per risanarci nel corpo nell’anima.

Dona a noi il verde colore della rinascita, della salute e della fertilità

Ora è primavera anche per noi e siamo pronti a rifiorire con la tua potenza e con la tua essenza.

Amen.

Preghiera Sioux

siouxRallenta il ritmo della mia vita, signore.

Calma il battito del mio cuore,acquietando la mia mente.

Rallenta il mio passo frettoloso

con una visione delle eterne distese del Tempo.

Dammi, in mezzo alla diurna confusione,

la calma stabilità delle montagne millenarie.

Spezza la tensione dei miei nervi e dei miei muscoli con la serena musica del canto dei ruscelli, vivente nella mia memoria.

Aiutami a conoscere il magico potere ristoratore del sonno.

Insegnami l’arte di prendere brevi momenti di sosta, di rallentare il mio ritmo per osservare un fiore, per fare due chiacchiere con un amico, accarezzare un cane, leggere qualche riga di un buon libro.

Ricordami ogni giorno la favola della lepre e della tartaruga, si che io possa imparare che nella corsa non sempre vince chi va più veloce e che nella vita si può fare qualcosa di meglio che aumentare la propria velocità.

Fa che io levi lo sguardo alla quercia torreggiante e sappia che essa è divenuta grande e forte perché è cresciuta lentamente e bene.

Rallenta il ritmo della vita, Signore e ispirami ad affondare le mie radici nel suolo dei valori durevoli, affinché io possa innalzarmi verso le stelle del mio più grande destino.

3 thoughts on “21 marzo Equinozio di Primavera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.