Un Anno di Scarabeo Kheper

Un Anno di Scarabeo Kheper

Un Anno di Scarabeo KheperUn anno fa il 17 maggio 2014 scrivevo il primo post di questo blog “Presentazione” in cui spiegavo le motivazioni che mi spingevano a creare lo Scarabeo Kheper, sentivo la necessità di riepilogare le conoscenze che acquisivo in modo ordinato e coerente, poi ho pensato di condividere questo con il resto dell’Umanità in modo che chi si fosse trovato nella mia stessa situazione di “Risvegliato” le avesse a disposizione, risparmiando le lunghe ricerche che avevo dovuto effettuare; Così è nato lo Scarabeo.

Naturalmente questo blog propone il mio personale percorso che potrebbe, anzi è sicuramente diverso da quello di ognuno di voi ma è comunque una raccolta di validi “punti di partenza” da cui poi ognuno può sviluppare un percorso alternativo in armonia con il proprio sentire, questo è in poche parole il concetto dell’Ipertesto: Ipertesto – Wikipedia

Ora, dopo un anno lo Scarabeo ha oltrepassato la soglia delle 16000 visualizzazioni e questo è per me motivo di soddisfazione se penso ai primi mesi quando avevo sei-sette visualizzazioni al giorno, spero però che almeno una parte di questi 16000 abbiano capito che questo blog non è solo una raccolta di nozioni utili ma che nel suo progredire veicola un messaggio di esortazione all’evoluzione morale, spirituale e anche materiale.

Nella parabola del Seminatore è scritto: “Altri ancora sono quelli seminati sul terreno buono: sono coloro che ascoltano la Parola, l’accolgono e portano frutto: il trenta, il sessanta, il cento per uno”; significa che chi ascolta la parola ha poi il dovere di metterla in pratica nella vita quotidiana, ognuno che ci riesce ne influenzerà altri trenta, sessanta, cento, ricordate che noi siamo Uno, siamo tutti connessi, l’esempio di un singolo che opera per-e-con la Luce sarà invariabilmente recepito dalle altre singolarità.Un Anno di Scarabeo Kheper 2

Questo vorrei dai voi lettori, che diveniste degli Scarabeo Kheper che veicolano nelle loro vite il messaggio portandolo ad altri 30-60-100 che a loro volta faranno lo stesso, questo è il modo in cui si potrà cambiare pacificamente questa società ingiusta; ma ciò sta già accadendo, lo percepisco chiaramente e di questo vi ringrazio, ci vorrà ancora del tempo ma siamo sulla strada giusta.

Il Piano procede nel pieno della sua perfezione e aldilà da tutte le evidenze, chi ha la Luce nel cuore ne è consapevole.

Vi lascio con le parole con cui termino le mie preghiere:

Fratelli miei, luminosi ed oscuri,

vi ringrazio, vi saluto e vi benedico infinite volte,

voi siete me e tutto ciò che è con me, l’Unita.

Noi siamo Uno in infiniti Cicli

2 thoughts on “Un Anno di Scarabeo Kheper

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.