MASSACRO DELLE FOCHE IN CANADA

MASSACRO DELLE FOCHE IN CANADA

MASSACRO DELLE FOCHE IN CANADATra pochi giorni, il barbaro massacro delle foche canadesi inizierà sul serio. Prima che finisca, i cacciatori di foche colpiranno con mazze e spareranno a migliaia di foche, molte solo di poche settimane, spesso mentre altri giovani esemplari assistono terrorizzati. Molti non hanno nemmeno mangiato il loro primo pasto solido o imparato a nuotare prima di essere massacrati crudelmente.

Nonostante il crollo del mercato globale della pelle di foca e l’opposizione verbale espressa dai paesi di tutto il mondo, si sta verificando di nuovo il massacro commerciale delle foche su larga scala.

Alcuni saranno uccisi a colpi di arma da fuoco, mentre i morbidi teschi di altri saranno schiacciati con mazze uncinate con hakapik, con punte metalliche penetranti. Dopo che i cuccioli di foca sono stati picchiati a morte, i loro assassini trascineranno i loro corpi attraverso il ghiaccio e strapperanno loro la pelle. Per evitare di danneggiare la pelliccia mentre li trascinano, gli assassini infileranno le punte dei loro uncini negli occhi, nelle guance o nella bocca degli animali.

MASSACRO DELLE FOCHE IN CANADAGrazie all’azione dei membri PETA e di altre persone gentili in tutto il mondo, così come grazie ai divieti di commercializzazione di prodotti di foca negli Stati Uniti, nell’UE e in Russia, ci sono pochi paesi rimasti disposti a comprare i beni insanguinati che vengono da questa carneficina. Persino i tentativi del governo canadese di promuovere il commercio di prodotti provenienti dalle foche nel mercato cinese si sono dimostrati infruttuosi, e le sue sfide al divieto dell’Unione europea sono fallite in modo altrettanto spettacolare.

Poiché nessuno è disposto a indossare, o mangiare, i risultati della sua crudeltà, l’industria della caccia alla foca in Canada è al minimo vitale. Se non fosse per i milioni di dollari in sussidi pagati dai contribuenti canadesi, sarebbe probabilmente crollata anni fa.

Siamo vicini più che mai a vedere la fine di questo massacro, e dobbiamo andare avanti ora. Grazie per tutto ciò che state facendo per aiutare a prevenire la morte crudele e violenta di foche e altri animali che sono in pericolo.

Mentre l’industria canadese della caccia commerciale alle foche potrebbe essere un’ombra del suo passato, ucciderà ancora migliaia di giovani foche quest’anno. Il tuo dono oggi sosterrà immediatamente il nostro lavoro vitale per fermare il massacro e salvare più esseri viventi dalla crudeltà.

Danielle Katz Associate Director PETA

MASSACRO DELLE FOCHE IN CANADACi aiuterai a fermare la macellazione di foche e altri animali vulnerabili per la loro pelle oggi? (LINK)

Petizione di peta diretta al primo ministro canadese (Urge Canada to End Its Shameful Seal Slaughter | PETA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*